EMERGENZA CORONAVIRUS


Avatar utente
Archeo
Amministratore
Messaggi: 3870
Iscritto il: 15/10/2014, 16:18

Re: EMERGENZA CORONAVIRUS

Messaggioda Archeo » 31/03/2020, 16:15

Un Video Realizzato da Ugol sul Nostro Luca Paganini!!



youtu.be/nVkDYwAGFJw

sergio58
Messaggi: 238
Iscritto il: 14/09/2019, 17:12

Re: EMERGENZA CORONAVIRUS

Messaggioda sergio58 » 01/04/2020, 15:33

lorenzo ha scritto:
ROBERTO 1958 ha scritto:Ragazzi tutto OK ?

Spero vivamente che Voi e le Vs/famiglie stiate bene.

Potremmo usare questo topic per eventuali urgenze/necessità/scambio di informazioni etc.

Un abbraccio a Voi tutti e ai Vs/cari.

Roberto Celani


Grazie mille! Spero che anche voi stiate bene.
In questi giorni è uscito un caso anche nel mio paese, Torrice, purtroppo :roll:




03038
Messaggi: 1599
Iscritto il: 21/05/2015, 6:43

Re: EMERGENZA CORONAVIRUS

Messaggioda 03038 » 10/04/2020, 9:51

In questo mese ho seguito le rilevazioni delle centraline Arpa Lazio con particolare attenzione ai PM10.

http://www.arpalazio.net/main/aria/sci/ ... e/PM10.php

Quello che ho potuto constatare è che:
1) siamo sempre la provincia con i valori più elevati;
2) Frosinone, Cassino e Ceccano sfiorano o superano il limite dei 50 nonostante molte industrie siano chiuse, i riscaldamenti delle case spenti e le macchine al 90% nei garage.

Quindi vi pongo una domanda: sarà la conformazione della nostra provincia a causare questi valori elevati o ci sono fabbriche che emettono particolato infinitamente superiore al dovuto?

Una cosa è certa, i weekend con i blocchi della circolazione, le targhe alterne, le Ztl, ecc. non servono a nulla almeno per i PM10.

mariognz
Messaggi: 913
Iscritto il: 25/10/2014, 11:29

Re: EMERGENZA CORONAVIRUS

Messaggioda mariognz » 10/04/2020, 11:10

Alla base di tutto c'è la conformazione del frusinate: valle stretta tra i Lepini e gli Ernici che favorisce il ristagno.Valle con la zona industriale... chiusa ma non troppo.Aggiungi che ha nevicato nemmeno due settimane fa: io sinceramente fino a qualche giorno fa ho dovuto accendere qualche oretta...tanto più dovendo stare 24 ore a casa.
Ultima aggravante riscaldamenti a biomasse assolutamente inidonei in una zona cittadina a ristagno come la nostra (caminetti, stufe a pellets) e molte caldaie si a gas, ma vecchie.
Le macchine sono ferme fino a un certo punto: è sufficiente che vi sia circolazione vicino alle centraline.Rispetto alle altre cose che ho elencato le auto hanno un ruolo marginale ma ce l'hanno.


03038
Messaggi: 1599
Iscritto il: 21/05/2015, 6:43

Re: EMERGENZA CORONAVIRUS

Messaggioda 03038 » 11/04/2020, 10:16

mariognz ha scritto:Alla base di tutto c'è la conformazione del frusinate: valle stretta tra i Lepini e gli Ernici che favorisce il ristagno.Valle con la zona industriale... chiusa ma non troppo.Aggiungi che ha nevicato nemmeno due settimane fa: io sinceramente fino a qualche giorno fa ho dovuto accendere qualche oretta...tanto più dovendo stare 24 ore a casa.
Ultima aggravante riscaldamenti a biomasse assolutamente inidonei in una zona cittadina a ristagno come la nostra (caminetti, stufe a pellets) e molte caldaie si a gas, ma vecchie.
Le macchine sono ferme fino a un certo punto: è sufficiente che vi sia circolazione vicino alle centraline.Rispetto alle altre cose che ho elencato le auto hanno un ruolo marginale ma ce l'hanno.

Onestamente non so quante macchine andavano in giro e quanti riscaldamenti erano accesi ieri a Ceccano tanto da fare arrivare le PM 10 a limite di legge di 50.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Torna a “Campionato di calcio Serie B 2019/2020”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti